Come prenotare una visita medica al CUP direttamente da casa ed evitare lunghe file allo sportello

Sai come prenotare online una visita medica al CUP? In questo modo dirai addio alle file allo sportello delle prenotazioni.

Spesso e volentieri la necessità di prenotare un esame diagnostico si scontra con la nostra cronica mancanza di tempo. La vita – e soprattutto il lavoro – non cessa di prendersi i suoi spazi nemmeno quando la salute bussa alla porta. Nulla di più facile perciò che avere poco tempo, anche disponendo della necessaria prescrizione, per recarsi alla propria ASL/USL di competenza e prenotare l’esame.

Come prenotare online la visita al CUPA
Prenotare online al CUP è relativamente semplice e fa risparmiare un sacco di tempo – computer-idea.it

Niente paura però: c’è sempre la possibilità di prenotare la visita medica o l’esame online, direttamente da casa, saltando le lunghe file allo sportello. Non si tratta di un’impresa complicata, ma di una procedura che permette di risparmiare un bel po’ di tempo prezioso.. 

Naturalmente prima di tutto dovremo avere gli strumenti d’accesso giusti e anche una buona connessione a Internet. Sono le condizioni sine qua non per riuscire a fare con successo una prenotazione online. Ma vediamo come fare senza intoppi. 

CUP online, come prenotare la visita direttamente da casa

Come prima cosa – a meno di non avere intenzione di prenotare una prestazione ALPI a pagamento – dovremo fare attenzione ad avere sotto mano il numero della ricetta elettronica (o NRE) emessa dal nostro medico di base o dallo specialista. Possiamo trovarlo nell’angolo in alto a destra del documento dematerializzato. Quasi sempre inizia con la sequenza 1500A.

CUP online il modo veloce di prenotare le visite mediche
Col CUP online le lunghe file allo sportello saranno solo un lontano ricordo – computer-idea.it

È buona cosa poi avere sotto mano anche la nostra tessera sanitaria. Potrebbe infatti esserci richiesti sia il codice fiscale che il relativo numero di identificazione indicato sul retro del documento (di solito inizia con la sequenza 80380).

Altro strumento indispensabile generalmente è il possesso un’identità digitale (SPID di livello 2, CIE con annessi PIN/PUK oppure Tessera Sanitaria con funzioni di CNS, abilitata per l’accesso ai servizi online e per la quale è stato già richiesto il PIN). Quasi tutti i portali sanitari delle Regioni italiane li richiedono per accedere alle prenotazioni di servizi e prestazioni mediche.  

Una volta in possesso di questi strumenti, per prenotare online presso i servizi CUP operanti nelle diverse Regioni e Province Autonome d’Italia di solito i passaggi da eseguire sono sostanzialmente gli stessi. Bisogna accedere al sito internet del CUP e fare l’accesso con SPID, CIE o CNS (o indicare il numero della propria Tessera Sanitaria e il codice fiscale).

Dopodiché, dopo aver fatto il login, bisognerà scegliere il tipo di prestazione sulla base del nome o della ricetta dematerializzata. Successivamente andremo a scegliere sede, data e orario dell’appuntamento. Semplice, no?

Impostazioni privacy