Che cos’è e come funziona Instagram Blend: la novità che presto useranno tutti

Instagram Blend è l’ultima novità che presto arriverà all’interno del social network di Meta. Ecco di cosa si tratta.

Nel mondo vastissimo dei social network, un ruolo fondamentale continua a giocarlo Instagram. Che, nonostante l’esplosione della concorrenza, riesce ancora oggi a rimanere sulla cresta dell’onda grazie ai tanti aggiornamenti e alle funzionalità che vengono introdotte. Capaci di fornire alla community ancor più possibilità di pubblicazione dei contenuti. Basti pensare ai post, alle storie e ai reels.

Instagram Blend è l'ultima novità di Meta in arrivo
Ecco cos’è e come funziona Instagram Blend – Computer-idea.it

Ma non solo, perché ci sono una lunga serie di modifiche che già in questo 2024 potrebbero entrare in vigore e far avvicinare ancor più persone. Una di queste è Instagram Blend, i cui test hanno già preso il via. Stiamo parlando di una chicca che promette di far appassionare tante persone, andando ad intercettare un tipo di pubblico particolarmente attivo. Ecco di che cosa si tratta e in che modo sarà possibile sfruttare questa novità. Le premesse sono più che ottime, si presenta come una possibile rivoluzione.

Instagram Blend sta arrivando: come funzionerà l’ultima novità

Tra le tante novità in arrivo su Instagram, una di queste è Blend. Una sorta di sezione privata che si mostra come un feed combinato di Reels. Un’idea che promette di essere particolarmente interessante, considerando quanto i brevi video verticali in 9:16 negli anni siano diventati uno standard per tutta la community. E che oggi rappresentano il core business del brand.

Ecco cos'è e a cosa servirà Instagram Blend
Sta per arrivare Instagram Blend, emergono i dettagli (screenshot X) – Computer-idea.it

Ad annunciare il tutto ci ha pensato lo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi, che ha potuto accedere in anteprima a questa novità. Entrando più nello specifico, cos’è questo Blend? Si tratterà di una sezione per creare una connessione extra con un proprio contatto. Al suo interno, ci saranno alcuni consigli sui Reels da guardare. Come l’algoritmo classico, ma la grossa differenza è che sarà basato interamente su ciò che condividete.

Se per esempio state parlando con il vostro compagno di palestra e siete soliti mandarvi video a tema fit, ecco che nel vostro Blend verranno presumibilmente proposti più video brevi riguardanti allenamenti, alimentazione e via dicendo. O magari avete una chat con il vostro partner stracolmo di consigli su dove andare a mangiare fuori.

Anche qui, con Blend avrete una indicizzazione ancor più precisa. Staremo a vedere se questa novità verrà effettivamente apprezzata o meno. Il potenziale c’è, soprattutto se si deciderà di allargare la feature anche a gruppi numerosi di più persone.

Impostazioni privacy