Basta genitori e nonni che ti chiedono le password: la soluzione che mette tutte le credenziali insieme

Con questa novità, tutte le credenziali possono essere gestite e condivise in modo sicuro, semplificando la vita digitale delle famiglie.

Negli ultimi anni la gestione delle password è diventata una delle sfide più comuni e frustranti per molte famiglie. Ogni servizio online richiede un accesso unico e ricordare tutte le credenziali può diventare un compito arduo, soprattutto per i meno esperti con gli strumenti digitali. Spesso ci si ritrova a dover aiutare i propri familiari, come genitori e nonni, che non riescono a recuperare o gestire le loro password.

come conservare le password per tutta la famiglia
Questa nuova funzione semplifica la gestione delle password per le famiglie – computer-idea.it

Fortunatamente, esistono soluzioni tecnologiche che semplificano notevolmente questo processo, permettendo una gestione centralizzata e sicura delle password. Uno dei più popolari gestori di password ha recentemente introdotto una funzione che potrebbe rivoluzionare il modo in cui condividiamo e gestiamo le credenziali all’interno del nucleo familiare.

Arriva il gestore di password per tutta la famiglia

Google Password Manager ha introdotto una nuova funzione che permette la condivisione delle password all’interno del gruppo familiare. Questa novità è stata annunciata durante la Giornata per un Internet più sicuro e rappresenta una risposta diretta alle esigenze delle famiglie moderne.

La nuova funzione è attualmente disponibile su Google Password Manager per dispositivi mobili con Google Play Services v24.20 Quando si condivide una password, i familiari riceveranno una copia delle credenziali nel loro Google Password Manager, pronta per essere utilizzata.

migliori gestori di password
Google Password Manager ha introdotto una nuova funzione che consente la condivisione sicura delle password all’interno del gruppo familiare – computer-idea.it

La condivisione delle password tramite Google Password Manager è limitata agli account che fanno parte di un gruppo familiare. Questo aumenta la sicurezza rispetto a una funzione di condivisione generica, poiché solo le persone autorizzate possono accedere alle informazioni condivise.

Quando si decide di condividere una password, il membro della famiglia designato riceve una copia dei dettagli di accesso nel proprio Google Password Manager. Questi dettagli possono essere utilizzati per accedere ai servizi collegati, rendendo il processo semplice e sicuro.

Questa funzione è particolarmente utile per diverse situazioni quotidiane. La possibilità di centralizzare e condividere le credenziali in modo sicuro riduce il rischio di perdita di informazioni e semplifica la vita di tutti i membri della famiglia.

Al momento, la funzione non è ancora disponibile nella versione desktop di Chrome, ma è in fase di rollout sui dispositivi mobili. Gli utenti che dispongono della versione più recente di Google Play Services possono già beneficiare di questa novità.

Impostazioni privacy