Attenzione, Netflix potrebbe cancellarvi l’account: evitate questo popolare metodo di pagamento

Netflix aggiorna il sistema relativo al metodo di pagamento: ecco chi dovrà modificarlo il prima possibile per non avere problemi.

Netflix è una delle piattaforme di streaming maggiormente diffusa e conosciuta in tutto il mondo, e per poter usufruire dei suoi servizi è necessario abbonarsi a un piano da pagare mensilmente.

Netflix metodo di pagamento
Ecco l’ultima novità di Netflix sugli abbonamenti – computer-idea.it

Netflix dà la possibilità a tutti i suoi utenti di scegliere quale sia la cifra che desiderano spendere per poter usufruire di questo servizio, visto che si può partire da un abbonamento standard che costa 5,49 euro al mese, in cui però bisognerà vedere delle pubblicità prima e durante film e serie tv, e si avrà una risoluzione massima Full HD con soli due dispositivi alla volta.

Mentre per quanto riguarda la cifra più alta che si possa spendere, vi è l’abbonamento Premium che costa 17,99 euro al mese in cui ovviamente non sono previste pubblicità e vi sono altri benefici e una qualità dell’immagine migliore. Per poter effettuare questi pagamenti, fino a poco tempo fa era possibile scegliere tra diversi metodi di pagamento, ma è da poco arrivata una novità che tutti gli utenti di Netflix devono conoscere.

Netflix e i pagamenti: si rischia il blocco dell’account

Tutte le persone che sono abbonate a Netflix dovranno controllare quale metodo di pagamento hanno deciso di utilizzare, visto che la società, in una dichiarazione recentemente rilasciata, ha affermato che per alcuni abbonati dovrà cambiare il sistema di fatturazione.

Netflix potrebbe cancellarvi l'account
E tu quale metodo di pagamento utilizzi? – computer-idea.it

Questo messaggio è rivolto a tutte le persone che effettuano i pagamenti attraverso Apple pay, che di conseguenza dovranno necessariamente aggiornare il sistema di fatturazione e inserire i dati relativi a una carta di debito o una carta di credito. Se ciò non dovesse avvenire, l’account di Netflix verrà bloccato e non si potrà più usufruire di alcun servizio di questa piattaforma almeno fino a quando non si eseguirà il cambiamento.

Prima che la notizia diventasse ufficiale, erano già circolate alcune voci relative al cambio di metodo di pagamento che alcuni clienti avrebbero dovuto effettuare, ed è stato poi il rappresentante Momo Zhao ad aver affermato che “i membri del piano base che utilizzavano come metodo di pagamento iTunes dovranno collegarsi al sito web della piattaforma di streaming ed inserire manualmente le informazioni della carta”.

Netflix si è vista costretta a prendere questa decisione visto che alcune persone, grazie all’utilizzo di Apple pay per pagare l’abbonamento mensile, erano riuscite a mantenere il vecchio prezzo di Netflix di 9,99 al mese.

Impostazioni privacy