Apple iOS 17.3 in arrivo con tante nuove funzioni per il tuo iPhone: la lista

Di aggiornamento in aggiornamento: Apple pronto a rilasciare iOS 17.3 per gli iPhone. Tutte le anticipazioni sull’update.

La forza (ma anche il suo lato oscuro) di Apple è qui: la capacità di rilasciare tantissimi aggiornamenti per i suoi dispositivi, che da un lato evidenzia il lavoro certosino del colosso di Cupertino, dall’altro manifesta qualche errore di troppo e il tentativo di risolvere i vari problemi, con un altro aggiornamento di sistema imminente.

Gli iPhone e i tanti problemi con iOS
iOS diventa un problema per iPhone: atteso nuovo aggiornamento – Computer-idea.it

È stato così con iOS 17, che ha creato problemi sin dal suo rilascio, necessitando di continui aggiornamento. Ok le tante funzioni che hanno migliorato l’esperienza su iPhone, ma principalmente gli update del sistema operativi di Apple sono stati rilasciato per sopperire gravi lacune.

Surriscaldamento eccessivo dei terminali, improvvisi spegnimenti notturni, last but not least i problemi alla batteria (breve durata) e di connettività ai provider di rete esplosi con le tantissime segnalazioni di utenti su Reddit. Ecco spiegato ulteriori motivi per il rilascio di un altro update di sistema.

Apple, iOS 17.3: dal doppio touch alle playlist, passando per la Protezione dei dispositivi rubati

iOS 17.3 è già nella sua prima versione beta. Presto per dire se si tratta di un aggiornamento minore o maggiore, di sicuro nasce con l’idea di risolvere problemi e, con l’occasione, per rilasciare nuove e intriganti funzionalità. Nel primo caso, Apple ha ritirato l’ultima versione di iOS 17.3 beta 2 perché sembra che gli iPhone con la funzione Back Tap impostata e abilitata rimangano bloccati nel bootloop.

Apple e le tante nuove funzioni per il tuo iPhone
Apple, aspettando iOS 17.3 – computer-idea.it

Non importa se hai impostato il doppio touch (che dovrebbe rappresentare la grande novità) la funzione eseguirà sempre il bootloop del tuo dispositivo. Questo problema dimostra ancora una volta che il software beta è piuttosto instabile e può facilmente causare problemi al tuo cellulare. Per questo motivo bisogna andarci con i piedi di piombo. Ma non è tutto negativo, sia chiaro: le aspettative per iOS 17.3 sono comunque molto alte.

Ci si aspetta la Protezione dei dispositivi rubati, una serie di livelli di protezione a iOS che renderanno più difficile per i trasgressori modificare le impostazioni di sicurezza essenziali dell’iPhone, nel segno della un’autenticazione biometrica. Non solo. È in arrivo, tra le novità, le Playlist collaborative su Apple Music.

Che permetteranno a più persone di modificare le playlist pubbliche di Apple Music, sperando che questa volta si arrivi alla versione finale: lo sfortunato iOS 17 .3 beta 2, infatti, presentava anche playlist collaborative, indicando che queste stanno andando bene. Ma non erano ancora ai livelli degli standard di Apple.

Impostazioni privacy