Alza la qualità delle tue foto in un secondo: puoi farlo con qualunque smartphone, ti basta un gesto

Ci sono dei suggerimenti molto utili per trasformare anche una fotocamera non certo eccezionale in un qualcosa in grado di scattare immagini top: quali sono

La qualità delle foto realizzate con il nostro device solito, che utilizziamo tutti i giorni per compiere le più disparate azioni, potrebbe non soddisfarci. Anche a fronte di una fotocamera potente, potrebbe capitare comunque di non essere soddisfatti. Sul web circolano diversi video tutorial e delle guide appositamente realizzate per incrementare la resa grafica legata alla qualità delle foto che scattiamo con il telefonino o anche con un tablet.

trucco aumenta qualità foto smartphone
Rendi foto e selfie perfetti con questo trucco – Computer-idea.it

In particolare, ce n’è uno che potrà offrire dei miglioramenti significativi anche se dovessimo fare uso di uno smartphone con un numero non eccezionale di megapixel. È consuetudine diffusa quella di scattare le foto con la modalità 1X, che è il livello di zoom standard che possiamo trovare ogni volta che attiviamo la fotocamera, ma cambiando questo valore ecco che potremmo ottenere dei progressi anche significativi.

Smartphone, come migliorare la qualità delle foto ed avere una camera nettamente migliore

Dove vediamo la scritta 1X facciamo tap con il dito e scegliamo uno degli altri zoom disponibili. Dovremmo trovare sicuramente un 2X e, nel caso di device più potenti e moderni, anche un 3,5X. Scegliamo una di queste due e scattiamo pure la nostra foto. Inoltre, allontaniamoci dal soggetto che sta scattando la foto, o allontaniamoci noi se siamo noi stessi ad essere impegnati nelle vesti di fotografo. Questo farà in modo da creare un effetto ottico illusorio in grado di fare la differenza.

Qualità delle foto super con un trucco fantastico per smartphone e tablet
Foto smartphone nettamente migliori: nessuno strumento, solo un trucco – Computer-idea.it

Così la qualità delle foto realizzate con il nostro dispositivo risulterà di gran lunga migliore rispetto al solito. Il vantaggio nel fare ciò sta nel fatto che poi il peso effettivo in megabyte non andrà ad aumentare. Poi ci sono diversi altri suggerimenti utili su come fare per avere una resa migliore – anche di molto – in merito alla qualità delle foto fatte con lo smartphone e simili.

E poi fa sempre bene anche dare uno sguardo a quelle che sono le impostazioni della fotocamera, attivando alcune funzioni come ad esempio l’HDR oppure la scelta del formato HEIF. Quest’ultimo sta a significare Formato ad alta efficienza ed è utile soprattutto per i file di dimensioni inferiori. C’è da dire che questo formato potrebbe non funzionare su alcuni dispositivi.

Impostazioni privacy