Aggiorna immediatamente Telegram: perché devi farlo

Telegram ha voluto fare le cose in grande. Ecco perché dovete aggiornare subito la piattaforma di messaggistica, è pazzesco.

Nonostante l’egemonia di WhatsApp nel settore delle piattaforme di messaggistica, la concorrenza sta spingendo il piede sull’acceleratore in maniera sempre più decisa. Tanto che ci sono alcune realtà che presto potrebbero raggiungere lo status del servizio di Meta. Una fra tutte: Telegram. Molto probabilmente avete anche voi un account sull’app di Pavel Durov, visti i tantissimi vantaggi che è in grado di offrire.

Telegram da aggiornare oggi stesso, ecco il motivo
Ecco perché dovete aggiornare Telegram oggi stesso – Computer-idea.it

Spesso persino superiori e più avanzati rispetto a WhatsApp. E non è finita qui, perché ci sono una lunga serie di nuove funzionalità che aspettano solo di venire rilasciati dal team di sviluppatori. Una in particolare, il cui rollout è in fase di avvio proprio in questi giorni. Ecco dunque perché dovete aggiornare immediatamente Telegram, ci sono novità da non credere e che vi lasceranno senza parole sin dai primi istanti.

Aggiornamento Telegram: ecco perché dovete farlo subito

Con l’ultimo aggiornamento appena rilasciato, Telegram ha deciso di compiere l’ennesimo passo in avanti e di attestarsi come una delle piattaforme di messaggistica regine del mercato. Se ancora non lo avete fatto, procedete subito col download dell’ultima versione perché ne vedrete delle belle tra nuove funzionalità e alcune chicche parecchio divertenti.

Il nuovo aggiornamento di Telegram è tutto da scoprire
Grossa novità in casa Telegram: di cosa si tratta – Computer-idea.it

A partire dalla possibilità di inviare dei messaggi nelle chat private con effetti animati. Che vanno ad attivarsi in automatico nel momento in cui il destinatario apre la conversazione. In totale ce ne sono sei disponibile per tutti, mentre per chi ha un abbonamento Premium ce ne sono centinaia in più. Basta tenere premuta la freccia invia a scegliere quello che più vi piace.

Altra chicca interessante è la possibilità di spostare le didascalie dei contenuti multimediali nella parte superiore dell’interfaccia. In questo caso, vi basta tenere premuta la freccia invia e scegliere “Sposta didascalia in alto”. Novità anche per il menu ridisegnato quando si tocca un numero di telefono, che mostrerà alcune opzioni utili come quella per inviare un messaggio, per avviare una chiamata o per aggiungere il numero come contatto.

Se siete patiti di hashtag, allora sappiate che ora arrivano quelli globali. Toccandoli in una qualsiasi chat, vengono mostrati i risultati dei grandi canali pubblici. E concludiamo con l’ultima novità, che dà modo di rendere i propri messaggi più compatti andando a nascondere alcuni frammenti di testo in blocchi di citazione comprimibili.

Impostazioni privacy