Addio programmi Office sul Pc, ora sono online: come utilizzarli a costo zero

Ora il pacchetto Office è direttamente online. Dite addio ai programmi per PC, ecco come utilizzare il servizio a costo zero.

Il pacchetto Office rimane una delle suite di software più importanti in assoluto. Lanciata da Microsoft tanti anni fa, dà modo agli utenti di poter sfruttare alcuni programmi imprescindibili tanto per il lavoro quanto per lo svago e l’istruzione. Basti pensare a Word, ad Excel o a Powerpoint. 

Ecco come usufruire del pacchetto Office online senza più programmi per PC
Pacchetto Office online, ecco come usufruirne – Computer-idea.it

Il tutto richiede un costo mensile o annuale per l’abbonamento, oppure un costo una tantum per acquistare le licenze. C’è anche la possibilità di sfruttare tutto gratuitamente, con alcune versioni ridotte e di base. L’unico elemento che accomuna le varie versioni è l’obbligo di scaricare i programmi sul proprio PC personale. Andando spesso a consumare un sacco di spazio utile. E se vi dicessimo che esiste una via alternativa per poter usare tutto online? Ecco come funziona, così diventa tutto gratis per sempre e non ne farete più a meno.

Programmi Office online: ecco come fare per utilizzarli ora

Avete mai sentito parlare della possibilità di utilizzare i programmi Office online? Si tratta di una scelta che Microsoft ha voluto fare negli ultimi tempi e che andrà ad incentivare l’utilizzo di programmi fondamentali come Word, Excel e Powerpoint senza la necessità di scaricare tutto sul vostro PC personale. E ci sono novità, perché di recente c’è stato un re-branding con il nuovo nome Microsoft Web App.

Come fare per utilizzare il pacchetto Office online già da ora
Vantaggi e costi del pacchetto Office online – Computer-idea.it

Entrando più nel dettaglio, questa versione cloud di Office ha un’interfaccia ad effetto e che ricorda l’identità che abbiamo imparato a conoscere già da Windows 8. Nella homepage del servizio, si potrà già da subito capire in che modo avviare i singoli programmi senza doversi più preoccupare di nulla.

La prima cosa da fare è accedere col proprio account personale o creare uno. Così da poter godere del massimo che l’infrastruttura cloud ha da offrire, con i dati che rimangono salvati e accessibili da qualsiasi altro dispositivo. Dopo aver fatto ciò, avrete otto applicazioni a vostra disposizione e potrete aprirci dei file nuovi o già salvati al loro interno. Con tutti gli strumenti principali già conosciuti nei software installati sul disco rigido a vostra disposizione.

A cui se ne aggiungono altre, come il salvataggio automatico e periodico dei file in fase di modifica. Una scelta oculata, considerando che un eventuale crash del sistema potrebbe altrimenti far perdere tutto. Se siete interessati, vi basta cercare Microsoft Web App su un qualsiasi browser web e procedere con il login. Avrete tutto a portata di mano gratis!

Impostazioni privacy