Addio errori di battitura mentre scrivi al PC con questa nuova funzione gratuita: ecco come scaricarla

Puoi dire addio ai fastidiosi errori di battitura mentre scrivi al PC. Con questa funzione cambia tutto: come scaricarla.

Il lavoro al PC può segnalare di tanto in tanto quei fastidiosi errori di battitura che interrompono l’attività che si sta svolgendo. Da ora in poi, però, non saranno più un problema grazie ad una funzione recentemente introdotta.

Addio errori battitura: nuova funzione
Una nuova funzione risolve il problema degli errori di battitura – (Computer-Idea.it)

Windows è sempre al lavoro per dare ai suoi tantissimi utenti delle soluzioni capaci di rendere l’esperienza d’uso più semplice e rapida. In questo contesto si inserisce una funzione di controllo ortografico e correzione automatica implementata dall’azienda americana.

Questa nuova funzionalità consentirà agli utenti di poter riparare immediatamente ad eventuale un errore di battitura. Le novità al blocco note di Windows arrivano dopo che per anni l’app non ha ricevuto alcun aggiornamento in merito. Vediamo, quindi, come scaricare la versione con questa funzione gratuita.

Windows introduce una nuova funzione per il blocco note: come scaricarla

Il blocco note di Windows è un’app molto utilizzata dagli utenti perché fornisce un grande aiuto in molteplici situazioni. Dato l’elevato utilizzo, l’azienda americana ha annunciato una versione di anteprima con controllo ortografico integrato e una funzione di correzione automatica.

windows blocco note correzione automatica
Windows introduce su blocco note la correzione automatica – (Computer-Idea.it)

L’annuncio della nuova versione del blocco note di Windows ha generato grande interesse proprio per la possibilità di accogliere la correzione automatica. La stessa azienda ha affermato di star distribuendo questa versione agli addetti ai lavori nei canali Windows 11 Canary e sviluppatori, ma potrebbe volerci ancora del tempo prima che sia resa disponibile per tutti.

Nell’annuncio di Microsoft si sottolinea che l’aggiornamento evidenzierà le parole errate e fornirà suggerimenti affinché si possa correggere velocemente l’errore. La correzione automatica, poi, andrà a correggere senza alcun problema gli errori di battitura più comuni durante la digitazione. La funzione di correzione automatica apporterà delle piccole modifiche sia alla grammatica che alla punteggiatura.

Una volta installata la nuova versione, l’app mostrerà una linea ondulata rossa sotto le parole errate che, se cliccate, mostreranno dei suggerimenti per aggiustare adeguatamente la parola errata. Inoltre è anche aggiungere le parole al dizionario globale in modo che non vengano visualizzate in futuro.

Gli utenti possono controllare questa impostazione sia per l’app in generale che per file specifici all’interno delle impostazioni di blocco note. In questo modo si potrà adeguare questa nuova funzione in base al proprio lavoro, così da non avere alcun problema in futuro.

Impostazioni privacy