Addio ai vecchi PC: niente sarà più come prima, a partire dalla tastiera

La tastiera del tuo prossimo PC potrebbe non essere più come le precedenti. Il passaggio epocale manderà in soffitta un tasto.

Stiamo entrando in una nuova era per quello che riguarda la tecnologia e soprattutto per quello che riguarda il rapporto degli esseri umani con la tecnologia.

i prossimi pc iwndows avranno una tastiera diversa
Microsoft cambia tutto: anche la tastiera dei pc (foto youtube/Microsoft) – computer-idea.it

Primo fu ChatGPT, che mise nelle mani degli utenti di tutto il mondo una conoscenza che può essere frullata, macinata e ricompattata a piacimento. Poi arrivarono nei servizi per le immagini come Midjourney e DALL-E che fanno la stessa identica cosa ma con l’arte visiva.

E mentre cerchiamo ancora di navigare tutte le implicazioni etiche, lavorative, umane di questo passaggio epocale c’è chi è già pronto a fare entrare l’intelligenza artificiale realmente ovunque e, soprattutto, a normalizzarla trasformandola da fenomeno da baraccone a strumento di lavoro effettivo. Per questo motivo cambieranno le tastiere. Saremo in grado quindi di distinguere i PC anche dalla presenza o meno di questo tasto. Che cosa potremo farci?

Il nuovo tasto che cambia tastiera e PC

Abbiamo accennato al fatto che la grande rivoluzione che vedremo nel prossimo futuro è quella che riguarda l’intelligenza artificiale. Una intelligenza artificiale che è, per esempio, già arrivata con prepotenza dentro alcuni smartphone come i molto chiacchierati Samsung Galaxy S 24. Ma oltre al lavoro che OpenAI e Google stanno portando avanti c’è anche Microsoft, che si staglia all’orizzonte con la sua ammiraglia. Una ammiraglia che adesso è in fermento per la diffusione del servizio CoPilot.

i nuovi pc windows avranno una tastiera diversa
Fate spazio al nuovo tasto pensato da Microsoft (foto youtube/Microsoft) – computer-idea.it

L’assistente personale virtuale all’interno di tutti i nuovi PC e di tutte le nuove interazioni di Windows. Un assistente che però non appare schioccando le dita ma viene evocato, come una presenza. E tra non molto arriveranno anche i nuovi laptop e i nuovi computer desktop con tastiere in cui al posto del tasto con il logo di Windows sarà presente il nuovo logo circolare di CoPilot. Microsoft ha infatti richiesto ai produttori di macchine per Windows di modificare le tastiere in maniera tale da accogliere questo tasto.

Il tasto, secondo il video di presentazione ufficiale pubblicato sul sito di Windows, dovrebbe prendere posizionarsi a destra della barra spaziatrice vicino all’altra grafico. Quello con il logo Windows si trova invece di solito a sinistra. Questo significa che potrebbero coesistere oppure semplicemente vedremo sparire il tasto con il logo della finestra e assisteremo ad un leggero spostamento dello spazio per alloggiare anche il logo di CoPilot.

Questa mossa è ovviamente dettata dalla volontà della società di convincere sempre più persone a testare le potenzialità dell’intelligenza artificiale e quindi far sì che entri davvero nella vita di tutti i giorni. È una funzione ancora tutta da scoprire ma entrando sulla tastiera il segnale arriva forte e chiaro: non si tratta di un accessorio che sparirà a breve.

Impostazioni privacy