Lenovo Serie X1: la nuova bellissima serie dell’azienda cinese

Stupisce ancora la società guidata da Yang Yuanqing, presentando al CES 2017 di Las Vegas la rivisitazione della Lenovo Serie X1, nuova generazione di tablet ulta-portatili. Come sempre, si tratta di una serie di dispositivi dedicati per lo più ai clienti business. Ma che molto fanno gola anche ai privati, grazie al design accattivante e a prestazioni sempre da top gamma. Nella nuova gamma di prodotti, spiccano il ThinkPad X1 Yoga, notebook convertibile, e il ThinkPad X1 Tablet, tablet ibrido. Si tratta dunque di un aggiornamento dei medesimi prodotti presentati già lo scorso anno, al CES 2016.

Lenovo Serie X1: ThinkPad X1 Tablet, l’ultraportatile light

Il ThinkPad X1 Tablet viene riproposto in versione 12 pollici. Ma diventa più leggero e più compatto. Il tablet si arricchisce inoltre del nuovo processore di ultima generazione Intel Kaby Lake. Display con risoluzione a 2 k (2150 x 1440 pixel) e una RAM che può arrivare fino a 16GB in base al modello.

La batteria rimane la stessa del modello precedente e dunque gli utenti potranno contare su un’autonomia di ben 10 ore. Tablet equipaggiato ancora con il sistema operativo Windows 10.

Altra novità riguarda la connettività di ultima generazione. Con il Wireless-AC 8265 2×2 AC Intel Dual-Band, e il Bluetooth 4.2. Completano il cerchio la connessione LTE opzionale e il WiGig.

Il tablet sarà disponibile per il mercato statunitense a partire da Marzo 2017, ad un prezzo di lancio di 949 dollari. A febbraio arriverà invece sul mercato il ThinkPad X1 Yoga, al prezzo iniziale di 1499 dollari.

Per il convertibile dell’azienda cinese miglioramenti soprattutto nel comparto grafico. Grazie alla presenza di una GPU Intel Iris Pro 640. Il display touchscreen con digitalizzatore attivo consentirà agli utenti il disegno e la scrittura a mano libera. Il dispositivo darà certamente del filo da torcere alle concorrenti Apple e Microsoft.

CES 2017: Smart Assistant di Lenovo gestisce la casa

L’azienda asiatica ha dato davvero spettacolo a Las Vegas. Presentando anche il nuovo assistente personale di propria produzione, basato su Amazon Alexa.

Smart Assistant sarà in grado di eseguire ricerche sul web, di riprodurre brani musicali, di ricordare gli appuntamenti in agenda e di gestire tutta una serie di funzioni per la casa.

Attiva su tutti i fronti, l’azienda cinese inizia il 2017 da assoluta protagonista. Riportando alla ribalta soprattutto il settore dei tablet, un po’ abbandonato dai competitors.

La Lenovo Serie X1 è davvero bella e interessante. Surface e MacBook Air avvisati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *