Come scegliere il miglior piano tariffario

Quali sono le migliori tariffe telefoniche per cellulari? Questo è un quesito che ci poniamo spessissimo, soprattutto perché la rete abbonda di super offerte che cambiano continuamente. Se vuoi sapere come scegliere il miglior piano tariffario per il tuo smartphone, ti basterà continuare a leggere questa breve guida. Vogliamo darti alcuni consigli per capire qual è il piano tariffario giusto per te. Ovviamente, infatti, non è possibile stabilire quale sia la migliore offerta delle compagnie telefoniche. Tutto dipende dalle tue esigenze e dall’utilizzo che fai del tuo cellullare. Vediamo dunque quali sono i parametri da valutare, per scegliere la promozione più conveniente.

Come scegliere il miglior piano tariffario: abbonamento o ricaricabile?

Il primo bivio sul quale dovrai prendere una direzione, riguarda la tipologia di tariffa. Abbonamento o ricaricabile? Se utilizzi il tuo smartphone per lavoro è molto probabile che tu abbia bisogno di una tariffa conveniente per fare chiamate senza limiti. Ma anche per controllare la posta elettronica e per utilizzare le varie applicazioni sul tuo dispositivo. In questo caso, l’abbonamento è certamente più conveniente di una ricaricabile. Perché quasi certamente supereresti i limiti di chiamate e GB di un piano tariffario semplice.

Gli abbonamenti, tuttavia, convengono anche a tutti quei consumatori che vogliono acquistare uno smartphone di ultima generazione, senza dover sborsare cifre esorbitanti in un’unica soluzione.

Gli altri parametri su cui devi riflettere sono: utilizzi più Internet o le chiamate? Quanto durano le tue conversazioni telefoniche? Sei spesso fuori casa? Usi spesso il navigatore tramite smartphone? Utilizzi spesso gli sms?

Insomma, cerca di capire le tue esigenze e poi affidati alla compagnia che offre la promozione più adatta alle tue necessità.

Tariffe cellulari: i prezzi

Di seguito, le attuali promozioni dei più importanti gestori telefonici:

  • Tim: con questa compagnia puoi scegliere tra diversi piani tariffari: Voce e Internet, Internet su misura per Te, Smartphone e Tablet a rate. Ognuna di queste categorie comprende svariate offerte per ricaricabile o per l’abbonamento. I prezzi variano da 10 euro a settimana, fino a 50 euro.
  • Vodafone: con questa compagnia, per un prezzo che oscilla tra i 10 e i 18 euro al mese, puoi aggiudicarti delle offerte davvero convenienti. Segnaliamo Vodafone Super, che per 18 euro ogni 4 settimane include 400 minuti, 100 sms, 3GB e musica in streaming illimitata.
  • Wind: fino al 23 Aprile, è possibile attivare All Inclusive a soli 6 euro + 1 euro di attivazione, passando a Wind o a Infostrada da altra compagnia.
  • H3G: la Tre è forse la compagnia più conveniente per gli abbonamenti con smartphone incluso. Unico gestore, tra l’altro, che accetta il Rid Bancario come modalità di pagamento.

Infine, Poste Mobile si porta pian piano al passo con la concorrenza, con una serie di offerte esclusive, consultabili sul sito ufficiale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *