Novità Mac: Tim Cook promette sorprese

La scorsa settimana, Apple ha dato spettacolo con il lancio di iPhone 7 e Apple Watch Series 2 lasciando trapelare anche diverse possibili news su nuove configurazioni storage per iPad. A quanto pare, però, presto potrebbero venire annunciate diverse Novità Mac e a confermarlo sarebbe stato proprio Tim Cook, rispondendo ad una mail da parte di un utente. Il CEO dell’azienda di Cupertino lascia quindi intendere che gli appassionati del computer con la mela non devono sentirsi affatto trascurati.

Novità Mac: cosa ci si deve aspettare?

A partire dalla risposta di Cook all’utente, da ogni parte del mondo sono iniziate a rimbalzare indiscrezioni e supposizioni di vario genere. Facendo il punto della situazione, la rete si attende più di una sorpresa.

Innanzitutto, molti parlano di un probabile redesign della linea MacBook Pro: in particolare, i futuri dovrebbero essere ancora più sottili e soprattutto costituiti da una Barra OLED al posto degli attuali tasti funzione. Il tutto allo scopo di fornire all’utente la possibilità di personalizzare completamente l’interfaccia del dispositivo.

Recentemente è stato annunciato da Apple anche l’aggiornamento del macOS alla versione Sierra. Il fatto che l’aggiornamento verrà diffuso prima dell’uscita dei nuovi Mac, ha fatto storcere il naso a molti appassionati, convinti che ciò significhi zero novità per i PC con la mela morsicata.

Poi però, come detto, è arrivata la risposta di Tim Cook ad un utente. Il CEO, nello specifico, ha scritto che “Amo molto i Mac e siamo molto impegnati su questo fronte. Stay tuned.”.

Le novità potrebbero riguardare anche la linea Air, che come per i MacBook si avvia ad una maggiore sottigliezza e alla scomparsa delle ventole. Inoltre, ci si attende anche l’upgrade degli schermi con un pannello Retina. Considerate le dichiarazioni di Cook, è probabile che nelle prossime settimane se ne saprà di più.

Microsoft VS MacBook: la lotta continua

Mentre gli utenti attendono ansiosamente novità Mac, Microsoft continua la sua aggressiva lotta pubblicitaria contro il MacBook di prossima uscita, per lanciare il proprio Surface. Nell’ultimo video del colosso di Redmond, i dispositivi Apple vengono ancora presi di mira, con un confronto tecnico decisamente manipolato in favore del Surface.

In particolare, nell’ultima trovata pubblicitaria di Microsoft, si fa riferimento all’utilizzo della penna digitale sul Surface e alla tastiera rimovibile. Un accenno anche al colore: il nuovo dispositivo dell’azienda di Bill Gates sarà addirittura disponibile nella colorazione blu.

Microsoft, insomma, continua a giocare sporco puntando più sui difetti altrui che sulla qualità dei propri prodotti. Eppure il Surface sembrerebbe un vero gioiello. Presto sapremo chi la spunterà.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *