Qual è il miglior tablet sotto i 200 euro?

Scegliere un tablet economico, oggi come oggi, è facile e difficile allo stesso tempo. Facile perché la gamma di prodotti offerti è davvero molto ampia. Difficile, per lo stesso motivo. Sembra un paradosso, ma la competitività tra i vari produttori può generare confusione. Con l’indiscutibile vantaggio di poter acquistare un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Di seguito, cercheremo di capire insieme qual è il miglior tablet sotto i 200 euro. Con l’obiettivo di aiutarti a scegliere il prodotto che può maggiormente soddisfare le tue esigenze. Partiamo subito con lo specificare che un tablet economico migliore in assoluto non esiste. Ma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Qual è il miglior tablet sotto i 200 euro? Marzo/Aprile 2017

Quando si acquista un tablet del valore di circa 200 euro, attualmente significa puntare un prodotto di fascia media. E dunque, ben performante.

Si tratta di disposativi indicati soprattutto per i giovanissimi o per chi ha intenzione di farne un utilizzo esclusivamente legato all’intrattenimento. Ma partiamo subito con in primi consigli.

Uno dei tablet economici imperdibili è certamente l’Asus ZenPad 10 Z300M. Possiamo definirlo a tutti gli effetti un piccolo gioiellino, che lavora tramite sistema operativo Android Marshmallow 6.0. Il display da ben 10 pollici consente di utilizzare il tablet per leggere e-book, ma anche per guardare video e film. Molto buono il processore, un MediaTek quad core da 1.3 GHz, affiancato da 2GB di memoria. Il prezzo attuale, in offerta, oscilla attorno ai 140,00 euro.

Altro dispositivo interessante è il Huawei MediaPad T2 7.0 Pro. L’azienda cinese, che sta riscuotendo un ottimo successo nel comparto smartphone, tenta di incidere anche nel mercato dei tablet. Questo dispositivo è consigliato per chi predilige la praticità. Lo schermo da 7 pollici è infatti facilmente maneggiabile. Anche in questo caso troviamo 2GB di memoria, ma il processore è uno Snapdragon 615 octa-core. Buonissima la batteria da 4360 mAh.

Tablet economici: la Cina scalza i big americani

Quando cerchiamo un prodotto economico e ben performante, non possiamo che rivolgerci ai produttori cinesi.

Oltre ai due tablet sopramenzionati, segnaliamo infatti anche il Chuwi Hi 10 Pro. Tra i prodotti citati, è l’unico ad integrare la tecnologia dual boot. Ovvero la possibilità di utilizzare due sistemi operativi contemporaneamente. Si tratta, nel dettaglio, di Windows 10 e Remix OS 2.0. Il display da 10,8 pollici, rende poi questo tablet davvero un’occasione incredibile.

Insomma, se vuoi farti o fare un regalo per questa primavera, hai davvero l’imbarazzo della scelta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *