MacBook PRO: Apple rimuove jack cuffie?

Proprio ieri Tim Cook in persona era sceso in campo a difesa dei nuovi AirPods prodotti per i dispositivi Apple. Il CEO dell’azienda di Cupertino si era anche soffermato sulla scelta di eliminare il jack cuffie dell’iPhone 7. E’ stato ribadito che la politica aziendale, in questo senso, viene considerata una scelta di successo. Tanto che, a quanto pare, l’azienda vorrebbe togliere il jack cuffie anche dal prossimo MacBook PRO. Il tutto è nato da un questionario proposto da Apple stessa ai propri utenti. Tra le domande, una ha riguardato la frequenza con la quale veniva usato il jack cuffia sul Mac.

MacBook PRO: anche Twitter ipotesi eliminazione del jack

Dopo aver ricevuto il questionario, molti utenti hanno condiviso il proprio parere sul social Twitter, confermando quanto supposto precedentemente. In sostanza, le domande poste ai consumatori, hanno tutta l’aria di avere lo scopo di confermare all’azienda stessa la pseudo inutilità del jack.

Dopo le dichiarazioni di Tim Cook e a fronte dei primi giorni di utilizzo del dispositivo, gli utenti iPhone 7 sembrerebbero essersi convinti della scelta. La questione, però, sarebbe molto diversa per il notebook con la mela morsicata.

Innanzitutto, a proposito di frequenza, sui portatili di Apple le cuffie vengono utilizzate molto più che sul melafonino. Inoltre, il jack verrebbe sfruttato spesso anche per collegare altri importanti accessori. Ad esempio, amplificatori e speaker.

Si aggiunge anche il timore di un’altra probabile eliminazione, ovvero quella dello slot per le schede SD. Nel sondaggio precedentemente citato, sarebbe stata chiesta agli utenti anche la modalità preferita per il trasferimento delle immagini da macchine fotografiche digitali.

Ad ogni modo, ottobre è vicino e la presentazione dei nuovi dispositivi è quindi imminente. Non resta che attendere per fugare ogni dubbio.

Nuovi Mac: tutte le novità in arrivo

Nonostante gli ultimi giorni siano stati interamente occupati dall’arrivo sul mercato di iPhone 7 e 7 Plus, le voci sulle novità riguardanti anche la prossima uscita del MacBook PRO non si sono arrestate.

In particolare, c’è grande attesa per capire se, assieme al Mac, verrà lanciata anche la ricarica wireless, che dovrebbe presentarsi come un sistema induttivo a distanza.

Il brevetto, intanto, è stato depositato e pubblicato da Apple stessa e contiene le specifiche tecniche di un caricabatteria piatto e tondo, basato su una tecnologia decisamente innovativa.

Le certezze, per ora, riguardano la presenza dei nuovi processori Kaby Lake, Thunderbolt 3 e la nuova barra OLED con pulsanti chat.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *