IPad 2017: problemi con il chip e produzione in ritardo

La produzione e, dunque, l’uscita dei nuovi iPad 2017 potrebbe rallentare. Con grande rammarico di tutti gli utenti in attesa. Secondo alcune indiscrezioni trapelate in rete, infatti, Apple starebbe riscontrando grosse difficoltà nel reperire alcune particolari componenti per i nuovi dispositivi. A quanto pare, il chip A10X, scelto da Cupertino per il proprio tablet, sarebbe attualmente quasi introvabile. Si tratta di un chip di ultima generazione caratterizzato dalla produzione a 10nm. Indispensabile per far funzionare i dispositivi Apple mediante la più moderna tecnologia. I più ottimisti rimangono comunque convinti che l’azienda sia in grado di porre rimedio al problema. Garantendo per Marzo l’uscita della nuova linea.

IPad 2017: nuovo modello senza cornice e tasto Home

Oltre al rinnovamento della linea già esistente, Cupertino sarebbe pronta al lancio di un nuovo modello. Che, stando alle voci che arrivano da diversi siti giapponesi, non dovrebbe essere altro che un iPad Pro senza cornice e sprovvisto del tasto fisico Home.

A livello di dimensioni, dunque, il nuovo dispositivo dovrebbe mantenere quelle della precedente versione. Tuttavia, senza il tasto Home il display potrà raggiungere i 10,5 pollici. Lo schermo verrà affiancato solo dalla cornice superiore. Nella quale verrà inserita la fotocamera iSight.

Al contrario di quanto è avvenuto sul melafonino, il tablet firmato Apple manterrà il classico jack cuffie da 3,5mm.

Se tutto dovesse procedere secondo le previsioni, il lancio del prodotto avverrà nei primi mesi dell’anno appena iniziato. Si presume entro Marzo. Ad ogni modo, se per il nuovo iPhone si prospetta una vera e propria rivoluzione, il comparto iPad dovrà attendere il 2018 per novità più consistenti.

Novità Apple 2017: le ultime news

Non solo nuovi dispositivi, ma anche aggiornamenti. Si sa già, infatti, che il colosso statunitense è pronto a lanciare iOS 11 per il prossimo giungo. La prima novità trapelata per quanto riguarda la nuova versione del sistema operativo riguarda la tastiera. Che con l’aggiornamento sarebbe in grado di adattarsi alla mano dell’utente. Miglioramenti anche per Siri, per la rubrica e per i temi dell’OS.

Oltre all’attesissimo iPhone 8, l’azienda americana avrebbe in programma anche il lancio della versione 2 dell’iPhone SE. Quest’ultimo potrebbe arrivare sul mercato entro la prima metà dell’anno.

Attesa anche per i nuovi iPad 2017 che dovrebbero comprendere, nello specifico, il sopramenzionato iPad PRO da 10,5 pollici e un iPad Mini Pro. Quest’ultimo decisamente potenziato rispetto alle versioni precedenti.

Un anno ricco di novità, dunque, per Cupertino. A chiudere il cerchio l’Apple Watch 3 e la nuova versione del sistema operativo per smartwatch.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *