Come aprire un file pdf online

Ormai, l’invio e la ricezione di file in pdf via mail sono molto diffusi, in qualsiasi ambito. Dai referti medici alle documentazioni professionali. Diversi sono anche gli ebook in pdf scaricabili dal web, per molti argomenti di interesse comune. Fortunatamente, oggi, non è più necessario installare un programma sul PC, gratuito o a pagamento, per visualizzare questa tipologia di estensione. E dunque, come aprire un file pdf online? Ve lo spieghiamo subito. La rete offre una serie di possibilità tutte utilizzabili semplicemente e perfettamente funzionanti. Basta procedere attraverso un browser web con il supporto PDF integrato.

Come aprire un file pdf online: i programmi online

Abbiamo parlato di browser ed è proprio da qui che bisogna partire. Le versioni più recenti dei software di navigazione, infatti, rispetto al passato, consentono la semplificazione di una serie di utili operazioni. Come proprio la lettura dei file in PDF.

In questo contesto, il miglior browser è Google Chrome che include un visualizzatore PDF integrato. Ciò significa che, utilizzando questo software di navigazione, ti basterà cliccare “Apri” sul documento e potrai immediatamente visualizzare la pagina scaricata.

Per controllare che la tua versione di Chrome consenta questa operazione, digita sulla barra degli indirizzi “chrome://plugins”. Nella schermata, controlla che il plugin Chrome PDF Viewer sia abilitato.

La funzione di questo plugin, tuttavia, non si limita alla sola lettura del documento in PDF. Sarà anche possibile salvarlo, dividerlo e modificarlo.

Visualizzatori e altre utilità PDF: programmi free

Se non utilizzi Chrome e cerchi altri programmi per visualizzare documenti in PDF, direttamente online, ecco una lista dei software disponibili:

  • Kami. Fino a qualche tempo fa, questo programma era noto con il nome di NotablePDF. Consente di visualizzare tutti i documenti in PDF direttamente online. Senza necessità di scaricare sul PC alcun software. Il servizio include anche la possibilità di ingrandire il documento e di scrivere alcune annotazioni.
  • DocHub. Anche in questo caso si tratta di un programma web based che funziona direttamente online. Rispetto al precedente, include alcune funzioni in più. Come ad esempio la possibilità di modificare il foglio, di sottolineare le parole e di unire più documenti. Tuttavia, diversi utenti segnalano alcune problematiche di lettura, dopo le modifiche apportate al documento.
  • ViewDocsOnline. Si tratta del programma più semplice e immediato. E’ un semplice visualizzatore online, non solo di file in PDF, ma anche di altre estensioni.

Come vedi, le soluzioni sono molte, per qualsiasi esigenza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *