Apple iOS: Cupertino rilascia l’update 10.2.1

Iniziato ieri sera il rilascio, da parte dell’azienda americana, di un nuovo update per il sistema operativo di iPhone, iPad e iPod. Apple iOS arriva alla versione 10.2.1, che introduce diverse migliorie. Sia per quanto riguarda la sicurezza dei dispositivi, sia per ciò che concerne la correzione di errori precedentemente rilevati. Già in rete diverse opinioni dei primi utenti che hanno ricevuto l’aggiornamento. Secondo quanto si apprende da diverse fonti, non sarebbe stato rilevato alcun problema per il download. Tantomeno per l’installazione del software. Tuttavia, avendo Cupertino lavorato sulla sicurezza, si sconsiglia di utilizzare jailbreak preferendo attendere la notifica della presenza dell’aggiornamento sul dispositivo.

Apple iOS: le novità della nuova release

Sono passati solo 42 giorni dal rilascio di iOS 10.2 e Cupertino già fornisce ai propri utenti un nuovo aggiornamento. E’ stato innanzitutto risolto il bug che sbloccava automaticamente l’Apple Watch anche quando il dispositivo non era sotto il controllo dell’utente.

Non sembrano esserci problematiche, e al contempo nemmeno migliorie, per quanto riguarda l’uso della batteria.

Come di consueto, è possibile scaricare l’update via OTA accedendo alle impostazioni. E cliccando poi su “Generali”, quindi “Aggiornamento software”. E’ consentito anche scegliere di posticipare il download e l’installazione in un secondo momento.

Per quanto riguarda i melafonini, i dispositivi coinvolti sono: iPhone 7, 7Plus, 6S, 6, SE, 5S e 5.

Gli smartphone aggiornati dovrebbero risultare più fluidi e scattanti. Soprattutto i modelli più vecchi. Scomparso anche il badge rosso sulla segreteria.

Sembrerebbe non essere stato risolto, invece, il bug che causa lo spegnimento degli iPhone 6 e 6S, nonostante un residuo della batteria del 30%.

iOS 11: tutte le ultime novità

Mentre Cupertino cerca di migliorare costantemente il proprio attuale sistema operativo, gli utenti attendono febbrilmente la versione 11.

Ad ogni modo, la versione 10, rilasciata a Settembre 2016, è stata accolta con molto entusiasmo dai fans dei dispositivi con la mela morsicata. In particolare per il nuovo iMessage e il miglioramento di Siri.

La prossima versione, presumibilmente, verrà lanciata in concomitanza con l’iPhone 8, il melafonino del decennale. Pertanto, la rete prevede Settembre 2017 come data di uscita. Non sono ancora noti dettagli ufficiali e dunque non è chiaro se anche i possessori di iPhone 5 e 5S potranno usufruire dell’aggiornamento.

L’annuncio potrebbe essere fatto da Cupertino a Giugno, nell’ambito del WWDC 2017. Si teme l’esclusione per iPad 4 e iPad mini 2.  Tra le novità più plausibili per il prossimo Apple iOS una nuova voce per Siri, più naturale, e la tastiera dinamica touchscreen che Cupertino starebbe brevettando.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *