Samsung Galaxy S8: tutte le ultime indiscrezioni

Grande attesa da parte degli utenti per il nuovo gioiello della casa sud coreana. Dopo il flop del Galaxy Note e i problemi alle batterie, il colosso tech di Seul è ora chiamato a stupire, per riconquistare tutti i fans delusi dagli ultimi avvenimenti. Il nuovo Samsung Galaxy S8 potrebbe essere lo smartphone giusto per riportare l’azienda ai vertici dell’industria del mobile. D’altro canto, gli ultimi rumors dal web parlano di caratteristiche assolutamente esclusive. Un mix tra potenza, eleganza e innovazione per il dispositivo che, al momento, sarebbe già stato insignito del titolo di smartphone dell’anno 2017.

Samsung Galaxy S8: data di uscita e probabili caratteristiche tecniche

Si parte con un dato molto significativo. Gli esperti del settore sono convinti che il nuovo dispositivo dell’azienda sud coreana possa offrire delle prestazione migliori del 27% rispetto al modello galaxy precedente.

Tutto ciò grazie al processore che, salvo sorprese dell’ultimo minuto, dovrebbe essere lo Snapdragon 835.

A fronte di una tale potenza, sono previste migliorie anche sulla batteria. Alcune voci parlano dell’implementazione sul dispositivo della funzione di ricarica rapida. Che permetterebbe allo smartphone di avere un’autonomia di 5 ore, con una carica veloce.

I dubbi riguardano piuttosto l’uscita del nuovo modello. Generalmente, Samsung è solita lanciare i nuovi dispositivi durante l’annuale Mobile World Congress di Barcellona, che quest’anno si terrà il 27 Febbraio. Alcune voci, tuttavia, sostengono che il nuovo dispositivo verrà invece presentato ad Aprile.

Migliorie interessantissime anche per quanto riguarda l’acquisizione immagini. E in particolar modo per la camera frontale, sempre più utilizzata per il selfie, che potrebbe raggiungere i 12 megapixel con autofocus.

Novità anche per l’estetica, con la probabile eliminazione dei tasti fisici. Ciò consentirà all’azienda di estendere il display fino ai bordi del dispositivo. In modo molto simile a quanto già accaduto per il modello S7 Edge.

Lo schermo previsto sarà di 5 pollici per la versione flat e di 6’’ per la versione plus. Quest’ultima andrà probabilmente a rimpiazzare il Note 7, flop di mercato del 2016.

Bixby: il nuovo assistente vocale Samsung

Ciò che più attrae la curiosità degli utenti, tuttavia, è il nuovo assistente vocale che Samsung includerà nel prossimo dispositivo.

Si tratta di Bixby, sviluppato da Viv Labs e che potrà essere utilizzato per tutte le applicazioni presenti sullo smartphone.

Secondo gli esperti, si tratterebbe della migliore tecnologia di assistenza vocale attualmente in commercio. Inoltre, il Samsung Galaxy S8 sarà il primo dispositivo al mondo ad avere lo scanner dell’iride, ovvero il lettore ottico delle impronte.

Ancora nessuna notizia sul prezzo, ma si prevede chiaramente una valutazione da top gamma.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *